CARNEVALE: maschere e pentolaccia!

Buongiorno care!!!

Oggi parliamo di CARNEVALE! Eh, già, perché siamo ormai sempre più vicine e quando si tratta di maschere.. dobbiamo prepararci in tempo, no?

Allora questa settimana vi propongo alcune maschere “alternative”, per differenziarsi un pò dalla massa, ma soprattutto rigorosamente fatte a mano, come piace a noi! Così magari riusciamo anche a farci fare qualche piccolo cambiamento o personalizzazione!!

Pronte? via!

  1. FELPE

    La prima maschera che vi presento arriva dall’Italia, si tratta di una maschera che si può indossare anche tutto l’anno! Infatti altro non è che una felpa con cappuccio cucita con forme e dettagli di animali! Ce ne sono di molti tipi, le trovate tutte sullo shop Etsy di BYMAMMA190 . A me piacciono veramente un sacco, primo perché sono semplici e carine, niente di così vistoso o “mascherone” (nel senso figurato!), sono calde e poi perché sono tutti animali super fichi! Una semplice felpa con cappuccio, che può essere riutilizzata in qualsiasi periodo dell’anno, da indossare con jeans o leggins! Quasi quasi..me ne faccio fare una pure io!!! 🙂

    Ovviamente questa bravissima artigiana realizza anche altri capi di abbigliamento, per grandi e piccini, quindi vi consiglio di sbirciare nel suo negozio!

    Pagina fb: @bymamma190

     

     

  2. MASCHERE e COSTUMI IN FELTRO

    Come seconda proposta, vi mostro queste bellissime maschere (o costumi) in feltro realizzati da BHBKidstyle: sul negozio etsy di questi artisti portoghesi potrete trovare una grande selezione di maschere e costumi animaleschi in feltro, cuciti con estrema precisione e dovizia!

    E se proprio volete avere un’idea super carina, potrete una maschera anche per voi, da abbinare a quella del vostro nanetto! Oltre alle maschere da mettere sugli occhi in feltro, che possono essere acquistate anche complete di coda, io trovo veramente belli i costumi da uccello con le ali: hanno un non so che di magico!

    Pagina fb: @BHBKidstyle

     

     

  3. MASCHERE DI CARTA

    Per le feste in casa invece, o per chi vuole andare più sul semplice, c’è il sito SmallFul, in cui potete acquistare delle maschere di carta da stampare e ritagliare a dir poco favolose!!! I colori e le forme così magiche, mi fanno pensare subito a qualche festa in maschera super fica, magari ambientata all’aperto, in un bosco… insomma fanno sognare!

    Tra le altre cose, vi consiglio di visitare la loro pagina Facebook perché realizzano non solo maschere, ma tantissime attività da scaricare per bambini davvero molto divertenti!!

    Pagina fb: @SmallfulPrintables

    masks-4up-510x652

     

     

  4. MASCHERE DIY

    Per chi ha intenzione di organizzare una festa in casa e si sente vogliosa di tentare un’attività di mani abili in compagnia del figlio, oppure semplicemente vuole fare tutto da sola (vi capisco, credetemi!!) vi offro qui alcuni spunti per realizzare delle maschere fai da te (ovvero Do It Yourself) a dir poco geniali!!

    Prima di tutto vi consiglio di guardare  e prendere spunto da queste bellissime maschere di carta di  Ta.Ta Unconventional Design for Kids, che con poche semplici (?) mosse, realizzano dei soggetti degni di un carnevale in grande stile!! Anche in questo caso consiglio di andare a sbirciare la loro pagina Facebook (@tatakidsdesign) dedicata al design per bambini, in tutte le sue sfaccettature… troverete molte sorprese!

     

    Infine per navigare in un mondo di idee di maschere, ma anche addobbi per feste, per bambini e adulti, sbirciando nella selezione di Pinterest che vi ho preparato, troverete robe per tutti i gusti e, come dicevo prima, veramente originali!!!

     

  5. CORONCINE

Per ultimo, ma non per importanza (!!) vi propongo, per i più piccoli, le coroncine che trovate nel mio negozio Etsy CrastyCraft, ispirate ai personaggi di Caramel Town, realizzate in un filato 100% cotone all’uncinetto, con chiusura in feltro per aggiustare la circonferenza della coroncina, in modo che calzi perfettamente. Questi accessori, che vanno bene non solo per carnevale, ma per qualsiasi festa di compleanno di bambini, oltre ad essere originali e carini, potranno permettere ai piccini di immedesimarsi nel loro personaggio preferito, scegliendo tra Dotty la fragolina, piuttosto che Clo l’aviatore o Roro il leone, e tanti altri, e sognare di partecipare a mille avventure!!

La mia pagina fb: @CrastyC

SONY DSC

Ovviamente insieme alle maschere quello che non deve assolutamente mancare a Carnevale sono i tipici DOLCETTI !! Frati, frittelle, bomboloni, Cenci (così in Toscana chiamiamo le Chiacchere di Carnevale!)…. mmm.. ho già l’acquolina in bocca!!

E voi.. che idea avete per le maschere di carnevale??

 

BUONI PROPOSITI 2017

Ciao sono tornata!

Era un po’ che non scrivevo, vero?  beh diciamo che il mese di Dicembre è stato un grande… Delirio!!

Oh, non che mi lamenti eh! Anzi sono felice di essere stata molto molto molto impegnata… Però così facendo ho trascurato tante altre piccole cose..ma non preoccupatevi, sono qui per riprendere le fila di tutto! Infatti volevo proprio parlarvi del nuovo anno, dei nuovi progetti, di nuovi propositi… E di tanto altro!

Però.. a proposito di periodi sfrenati.. ci sono diversi ordini che non sono riuscita a ultimare per Natale e che quindi sono andati subito a ruota nel periodo successivo, a cavallo fra l’anno passato e quello nuovo!

Questo periodo di tempo coincideva esattamente con la fine della mia agenda e con l’indecisione totale sulla NUOVA agenda da prendere/ fare!

Mi sono messa pensare cosa mi serviva, quanto spazio, quale la dimensione giusta, quale gli inserti di cui avevo bisogno, etc .. perché si sa che sono una malata di organizzazione ed ho bisogno di 1000 e 1000 liste di foglietti!

Bene, in questo lasso di tempo: il delirio nel delirio! Nada, nisba, vuoto.. non riuscivo a fare niente, solo perché non era scritto su un elenco! A parte il fatto che mi sono resa conto di essere dipendente dagli elenchi, ma.. a voi non succede mai?!?!?

Cioè quando devi fare mille cose, il fatto di aver tutto scritto e organizzato da una parte, aiuta a rispettare delle tabelle di marcia, tempi di consegna, a dare priorità e a controllare costantemente a che punto è il lavoro, giusto?

Più ero senza la mia agenda, più brancolavo nel buio.. ho impiegato un’eternità a fare cose che richiedevano tempo minore!

Vi prego ditemi che anche per voi è così!

Bene, allora ho capito che per il 2017 era fondamentale (oltre che trovare l’agenda giusta) stilare una serie di OBIETTIVI a breve, lungo e medio termine da controllare e revisionare e a cui affidarmi, non solo per il mio lavoro, ma anche per la mia vita a tuttotondo!

Ad esempio vorrei:

  • targettizare di più nel negozio,
  • concentrarmi solo su alcuni oggetti e lasciar andarne altri,
  • fare nuovi progetti,
  • fare nuove collaborazioni,
  • scrivere di più sul blog e magari anche su altri blog o riviste,
  • vedere i miei articoli in qualche negozio fisico…

Può bastare? Direi di si! Anzi il programma sembra più quinquennale che annuale, ma noi non te mordiamo.. sai perché? Perché abbiamo le liste!!

Questo per quanto riguarda il mio negozio, però ho stilato dei punti anche per la mia vita in generale e allora ho pensato di condividerli con voi perché sono sicura che potranno esservi di aiuto o comunque potranno rappresentare uno spunto di riflessione per i vostri buoni propositi del 2017!

Sono dieci in totale, sono sicura ne farete tesoro, condivideteli pure!!

Ovviamente nei commenti qua sotto aggiungete i vostri, così da creare un pozzo di buoni propositi da cui pescare!

buoni-propositi-2017

Ps alla fine per l’agenda.. ho preso delle ricariche di una che avevo, perché così ho potuto implementare con gli inserti che mi sono creata ad hoc! 😉