Fashion Revolution 

Dall’archivio.. perché non ci passi di mente!

crastycraft

Sulla scia del post di Katia di FabricStudio, ho deciso di dire anch’io la mia sull’etica dell’acquisto in generale, ma soprattutto nel campo della moda, che più mi vede partecipe! Cosa si intende dunque per etica dell’acquisto?

Beh io credo che si riconduca tutto ad una scelta consapevole.

Scelta Consapevole perché, quando si acquista qualcosa non lo si dovrebbe fare solo perché quell’oggetto ci piace, è di marca, è conveniente, etc.. ma bensì perché abbiamo la percezione, o la conoscenza, di quello che c’è dietro quel prodotto, e che quindi scegliamo consapevolmente di mettere nel carrello, virtuale o fisico che sia!

Dovremmo infatti chiederci qual’è il processo produttivo che ha reso possibile la vendita dell’articolo: se davvero abbiamo a cuore la sostenibilità ambientale, sociale ed economica, allora è il caso di guardare oltre e, come dice appunto Katia, di leggere attentamente il cartellino e le indicazioni di ciò…

View original post 434 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...