Halloween fatto in casa!

Halloween si avvicina…che avete intenzione di fare??

Questa festa non ha origini nella nostra cultura o nella nostra tradizione, però ormai è diventata una festa esportata a livello mondiale e anche noi finiamo per festeggiare, soprattutto con i più piccoli che si divertono a fare “dolcetto o scherzetto” alle porte dei vicini, o solo a travestirsi per giocare con gli amici!

Allora se in programma avete di organizzare una festa a tema Halloween, ecco qui alcuni suggerimenti per la buona riuscita: 5 idee per giochi, gadget, decorazioni e maschere! 😉

 

1_ INVITI

inviti.jpg

Una festa che si rispetti prevede degli inviti.. perchè allora non farli a mano e farsi aiutare proprio dai bambini?

Questi mi sembrano proprio semplici, semplici da fare, ma molto carini nella riuscita!!

Come sempre è uno spunto, potete anche variare il tema con zucche, fantasmi, etc..

Vi basterà in ogni caso l’immagine che avete scelto scaricata e stampata, qualche foglio di cartoncino e un ferma campione!

 

2_ ADDOBBI

addobbi-scaricabili

A volte basta davvero poco a ricreare la giusta atmosfera senza scendere troppo in trashate incredibili! Cercando in rete o su Pinterest trovete davvero un mondo intero di decorazioni e oggetti che si possono realizzare tranquillamente a casa! Anche menù a tema!!

Per i meno abili invece potete sempre ripiegare sulle numerose fonti che permettono di scaricare ghirlande e decori, così non dovrete fare altro che stampare e ritagliare! Come ad esempio l’allestimento di questo bel tavolo buffet: dalla ghirlanda, alle etichette, passando per le scatoline per i pop-corn, praticamente vi ritroverete nel clima Halloween con un solo click!

 

Per aggiungere un tocco in più consiglierei anche questi simpatici palloncini per cui davvero serve solo un attimo: gonfiare-disegnare-fatto! Ovviamente vi potete sbizzarrire come più vi piace!

Oppure se avete qualche barattolo di vetro in casa, li pronto per conserve o minestrine da congelare.. direi che potrebbe essere benissimo sacrificato per la realizzazione di una super spaventosa lanterna, altrettanto semplice da fare! Potete trovare il tutorial qui!

 

3_ MASCHERE o TRAVESTIMENTI

Che festa è senza un travestimento???

maschere.jpg

Certo però l’imperativo è: facciamo le cose sobrie!! Allora credo che queste maschere potrebbero essere un ottimo gadget per i vostri invitati: semplici, paurose quanto basta, divertenti e facili da realizzare!

Ovviamente questi sono solo alcuni esempi, una volta capita la tecnica potete realizzarne in quantità e una diversa dall’altra!!

Potete trovare queste già pronte per essere stampate e ritagliate nella sezione di Halloween del sito MrPrintables!

Tra l’altro vi consiglio di dare un’occhiata a tutto il loro sito, perché hanno delle cose davvero fantastiche da fare per e con i bambini!

 

 

4_ GIOCHI

Già, perché ad una festa dobbiamo divertirci oltre che mangiare pizzette e dolcetti! Oltre a lasciare un po’ di tempo al gioco libero dei bambini, vi propongo qualche attività organizzata per momenti vuoti (o di degenero da sedare! 🙂 ) o per rilassare l’atmosfera nella fase terminale!

 

disengi.jpg

Ad esempio: quanto amano colorare i vostri bambini? Ne conosco molti che passerebbero intere ore a farlo.. allora fatevi trovare pronti!

Sempre su Pinterest, ma scommetto anche su Google, ci sono una marea di disegni da colorare a tema di Halloween, che aspettano solo di essere stampati da voi!!

Dai più difficili ai più facili, vi basterà prepararne un pacco! Potrebbero anche essere utilizzati per fare un gioco, magari come prova per vincere un dolcetto, o anche solo per passare il tempo in tranquillità!

PS occhio ai pennarelli e ai vestitini! 😉

 

gioco.jpgAltro gioco che se ben organizzato si rivelerà fantastico: Cootie Catchers !

Mi sfugge il nome in italiano, ma sicuramente dall’immagine l’avrete riconosciuto! Questo gioco può essere realizzato per tutti i temi e occasioni possibili e immaginabili! nel link trovate un template da scaricare, stampare e ritagliare già pronto, ovviamente in lingua inglese: vi basterà trovare delle prove tutte per voi o tradurre quelle che sono presenti nel file che scaricate ed il gioco è fatto! In squadra o uno contro l’altro, il divertimento è assicurato…certo so, se siete brave ad organizzare le prove! 😉

 

marionette

Alle più “mani abili” di voi invece propongo queste simpatiche marionette da realizzare in casa e con cui potete inventare ogni sorta di storia!

A noi piace essere creative, no? Quindi qua trovate tutte le indicazioni per realizzare le marionette che vedete nella foto, ma come al solito consiglio di far lavorare la fantasia e di prendere spunto da queste per realizzarne di vostre personalizzate a piacimento!

 

 

 

5_ GADGET e REGALI

Per essere veramente il top manca la ciliegina sulla torta: un regalino per gli invitati, perché si ricordino della festa meravigliosa a cui hanno partecipato!!

Una semplice busta del pane (o bianca se preferite) e qualche dolcetto possono diventare un presente unico  per la vostra festa in pochissime mosse!! Qua trovi il tutorial!

gadget.jpg

 

 

Spero di esservi stata utile e soprattutto di avervi ispirato..

Adesso voglio sapere cosa avete preparato voi per la vostra festa!!!

Raccontatemi!!

Lettere in Libertà!

IMG_7441 copiaOggi vi propongo un DIY facile facile e che, se fatto bene, può veramente cambiare il vostro angolo di casa! (Soprattutto se è come il mio, incasinato è pieno di liste!!) Inoltre può essere realizzato in mille modi diversi, così avrete comunque qualcosa di diverso e personalizzato!

Si tratta di una comoda bacheca, da utilizzare come organizer o porta foto o quello che volete, realizzata con sughero o gomma, ritagliati in modo da formare lettere e/o parole! (E chi ha detto che non possano essere delle forme???)

L’idea originale l’ho trovata in questo sito , però poi io stessa ho cambiato leggermente stile: mi serviva qualcosa di più colorato, più vivace! Ho pensato subito alle varie opzioni e.. O utilizzare comunque il sughero, ma poi dipingerlo invece di lasciarlo al naturale, oppure, strada poi intrapresa, creare le mie lettere con i figli di gomma colorati!

A quel punto non ho dovuto fare altro che stampare le lettere che mi servivano, ritagliarle e usarle come cartamodello sulla gomma!

Una volta creata la mia parola (CRASTY.. Lo so, sono poco originane! 😛 ) ho usato un po’ di patafix per fissarle al muro et voilà! Pronte per essere riempite con mille foglietti: bacheca fatta! 😉
Chi vuole provare? Dai, dai, fatemi vedere come viene la vostra!